Sicurezza e Protezione Studio Invictus: Promozione & Cultura!


Le scuole professionali che formano i Massoterapisti del benessere utilizzano un sistema di promozione in tema di sicurezza ed igiene sul lavoro.


L'idea di base è che, un ambiente di apprendimento rivolto ad affrontare anche in maniera pratica i temi della sicurezza e dell'igiene approfonditamente e seriamente, sia in grado di formare in modo consapevole le competenze dei futuri professionisti dei massaggi, temi che rimangono bene impressi e quindi tali da essere sempre considerati e rispettati.


La disinfezione ha una duplice importanza:

una di tipo biologico, in quanto è necessaria ad abbattere la carica batterica portando l'attrezzatura ai livelli di sicurezza;

la seconda a livello normativo, circa la tutela stessa dell'operatore (D.lgs 626/94*).


Alcune di queste norme sono le seguenti:

-E' essenziale che i locali e le attrezzature adibite allo svolgimento del proprio lavoro, siano sempre areati e mantenuti in perfetta igiene, con l'ausilio di prodotti approvati dal Servizio di Igiene Pubblica (disinfettanti non allergici ammessi dalla CE).

Nonché, ovviamente, le parti del corpo con cui si viene a contatto per il trattamento, e quelle che si utilizzeranno (le mani), debbono essere lavate e disinfettate accuratamente, prima e dopo ogni manipolazione.


-La sterilizzazione (corretta) di tutti gli oggetti e gli strumenti, che vengono a contatto diretto e ripetuto con clienti ed operatori, è obbligatoria (D.lgs. 81/2008)


-Il personale laddove non potesse essere garantito il distanziamento dovrà indossare occhiali protettivi o visiera in plexiglas.


-Le postazioni dovranno essere igienizzate dopo ogni trattamento tra un cliente e quello successivo;


-Utilizzo, ove possibile, di materiale monouso e lavaggio a temperatura adeguata e con prodotti igienizzanti dei dispositivi in tessuto;


-Posizionamento di soluzioni disinfettanti all’ingresso e in corrispondenza di tutte

le postazioni di lavoro a disposizione del personale e della clientela;


-Accurata detersione dei lettini con ipoclorito di sodio-candeggina o alcool denaturato, e arieggiamento della cabina dopo ogni trattamento.

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti